Savic-Correa, trionfo Lazio

Nella finale dell’Olimpico la Lazio alza al cielo la sua settima Coppa Italia battendo per 2-0 l’Atalanta grazie alle reti di Milinkovic-Savic e Correa nel finale di gara.
Vittoria che oltre al prestigio offre ai biancocelesti anche l’accesso diretto alla prossima Europa League, rendendo più avvincente la corsa alle coppe in Serie A.

L’Atalanta che si presentava a questa finale come il miglior attacco del campionato paga forse un po’ la pressione dell’evento e una serata non brillantissima di Ilicic e Zapata (10 palle perse a testa), incapaci di impensierire Strakosha nell’arco dei 90 minuti ma può recriminare per un mani di Bastos in area nel primo tempo che avrebbe potuto cambiare le sorti dell’incontro.
La Lazio dal canto suo ha creato più presupposti per vincere la partita creando 2 Occasioni da Gol e 4 Azioni promettenti dando un’accelerata al match nei 20 minuti finali. Fino a quel momento l’Indice di Pericolosità era per entrambe sotto ai 20 punti, al termine della gara è di 50 a 21 per i biancocelesti.

Ora per gli uomini di Gasperini la concentrazione è tutta sulle ultime due gare di campionato che potrebbero regalare una storica qualificazione alla Champions rendendo magica una stagione in ogni caso sicuramente positiva!
Alla Lazio i nostri complimenti per questa vittoria prestigiosa che le consente di raggiungere l’Inter nell’albo d’oro della competizione.

Qui il MatchStudio della finale:

ATALANTA-LAZIO-MatchStudio

#TimCup
#AtalantaLazio
#MatchAnalysis
#BigData
#OpenData

Posted on 16 maggio 2019 in news

Share the Story

Back to Top