Bene la Roma, Juve KO

Una vittoria fondamentale in chiave qualificazione e una beffa sul finale è il bilancio del mercoledì di Champions per le italiane.

La Roma vince in casa del CSKA grazie alle reti di Manolas e Pellegrini e stacca di 5 punti proprio i russi mettendo una seria ipoteca sulla qualificazione. Vittoria legittimata dalle 4 Occasioni da gol create (3 su azione) e da una differenza di 50 punti nell’Indice di pericolosità.

Sconfitta rocambolesca invece per la Juventus che sblocca il match con un gran gol di Ronaldo legittimando una supremazia territoriale netta durata fino al minuto 85 (dei 30 punti di IPO dei red devils, 18 sono arrivati negli ultimi 10 minuti). Nel finale però subisce la rimonta dello United che ribalta il match con la rete di Mata e l’autogol di Alex Sandro e si divora il 3-1 con Rashford. Sconfitta che mantiene ancora i bianconeri in testa al girone con la qualificazione da conquistare nelle ultime 2 gare.

Ecco i MatchStudio delle partite di ieri:

CSKAMOSCA-ROMA-MatchStudio

JUVENTUS-MANCHESTERUNITED-MatchStudio

#MatchAnalysis
#BigData
#OpenData
#ChampionsLeague

Posted on 8 novembre 2018 in news

Share the Story

Back to Top