Ronaldo-Neres, tutto in un minuto

Finisce 1-1 la sfida di Amsterdam al termine di una gara giocata a ritmi altissimi per tutti i 90 minuti e decisa dai due numeri 7 nel giro di 60 secondi.
Al 45° il solito Cristiano Ronaldo (24 reti nei quarti di Champions!) porta avanti i bianconeri sfruttando un assist al bacio di Cancelo. Lo stesso terzino però all’inizio del secondo tempo si fa soffiare palla ingenuamente da Neres che dopo una splendida azione personale va a piazzare la palla sul secondo paolo rianimando i lancieri che portano una pressione costante fino al’80 minuto senza però impensierire mai seriamente Szczesny. Al contrario è la Juve ad andare vicino al 2:1 con la grande azione personale di Douglas Costa che vede la sua conclusione stamparsi sul palo.

L’appuntamento è adesso a Torino dove ci si augura che le due squadre ci regalino un’altra grande notte di Champions.

In attesa del ritorno, ecco il MatchStudio della gara di ieri:

AJAX-JUVENTUS-MatchStudio

#MatchAnalysis
#BigData
#OpenData
#ChampionsLeague
#AjaxJuve

Posted on 11 aprile 2019 in news

Share the Story

Back to Top