Il Blog di Sics

Il “Goal Procurato”, novità in casa Sics

Scopriamo le novità Sics per la nostra raccolta statistica della stagione 2015/16.
GOAL PROCURATO
Particolari situazioni in cui un giocatore contribuisce in maniera determinante ad un goal della propria squadra pur non facendo un assist o un third pass vincente.
Crediamo che debba essere premiato il giocatore che partecipa in maniera attiva ad un goal della propria squadra anche senza necessariamente effettuare l’assist o il third pass.

Ecco qui un esempio concreto avvenuto domenica scorsa in Verona-Torino:

Le situazioni di giuoco che determinano un goal procurato sono le seguenti:

. velo-assist: velo che mette fuori causa uno o più difensori liberando il compagno che segna la rete.
. tiro respinto: tiro respinto dal portiere o da un difensore (nei pressi dell’area piccola) e immediatamente ribattuto in rete da un compagno.
. azione personale: un giocatore tramite un’evidente azione personale crea una situazione pericolosa per la squadra avversaria (senza che questa si tramuti in un assist) che viene poi sfruttata da un compagno che realizza la rete)
. autorete: un giocatore provoca un’autorete degli avversari tramite un tiro, un passaggio chiave, un cross o un’azione personale.
. rigore: un giocatore procura un rigore poi realizzato da un compagno.

Questa voce ci permetterà inoltre di avere il reale contributo offensivo del giocatore rispetto alle reti totali della sua squadra: oltre ai goal segnati in prima persona e agli assist forniti, abbiamo (unici fra le principali aziende) i third pass e i gol procurati!
Cosa ne pensate?

Scroll to top
en_USEnglish
it_ITItalian en_USEnglish
0