Il Blog di Sics

Top 11 Serie A 2021-2022

Ecco la top 11 della Serie A 2021-2022, sicuramente la più avvincente degli ultimi 10 anni!

Milan campione d’Italia dopo un entusiasmante testa a testa con l’Inter. Napoli e Juve in Champions.

Salutano invece la Serie A il Venezia, il Genoa e il Cagliari

Come di consueto è il momento della Top 11 Serie A 2021-2022

La formazione è schierata con il 4-2-3-1, modulo usato dalla capolista.

 

Ecco i giocatori scelti:

Maignan;

Cuadrado, Bremer, Tomori, Theo Hernandez;

Brozovic, Milinkovic-Savic;

Berardi, Calhanoglu, Leao;

Immobile

 

In panchina:

Vicario;

Di Lorenzo, Smalling, Chiellini, Mario Rui;

Tonali, Locatelli;

Caprari, Barella, Perisic;

Vlahovic

 

*sono stati considerati i giocatori con almeno 20 presenze

#MatchAnalysis #BigData #OpenData #Statistiche

 

Andiamo a vedere nel dettaglio, giocatore per giocatore, le principali voci che hanno contribuito a creare la Top 11 della Serie A 2021-2022.

Titolari Top 11 Serie A 2021-2022

Maignan: 80% parate su tiri in porta subiti e 24 interventi decisivi positivi. Effettua inoltre 1,5 passaggi chiave a partita con 1 assist vincente. 96,8 % di passaggi positivi coi piedi

Cuadrado: 5,7 passaggi chiave a partita, 4 assist e 1 third pass vincenti e 4 reti. Recupera 5 palloni a partita

Bremer: 1,5 passaggi chiave a partita, 1 assist vincente e 3 reti. Recupera 12,7 palloni a partita, 1° per duelli aerei vinti (5,3 a partita) e per tackle (6,6 per match). 4 interventi decisivi positivi e 0 negativi

Tomori: 2,6 passaggi chiave a partita e 1 third pass vincente. 7,7 palle recuperate per gara. 67,4 % dei duelli totali vinti con ben l’82% dei tackle vinti! 4 interventi decisivi positivi e 0 negativi

Theo Hernandez: 3,8 passaggi chiave a partita, 6 assist e 3 third pass vincenti + 5 reti e 1 gol procurato. Recupera inoltre 5,6 palloni per gara e ha vinto il 66% dei duelli totali, il 74% di quelli aerei e il 61% dei tackle.

Brozovic: 6,7 passaggi chiave a partita e 1,5 ricevuti. 1 assist e 5 third pass vincenti, 2 reti. Ha completato il 94% dei passaggi fatti e preso parte a 41 triangolazioni. 2 interventi decisivi positivi.

Milinkovic-Savic: 4 passaggi chiave per match fatti e 6,7 ricevuti! 9 assist e 1 third pass vincenti, 11 reti. Ha preso parte a 84 triangolazioni. Vince 3 duelli aerei e 3,7 tackle a partita.

Berardi: 4,4 passaggi chiave fatti e 6,6 ricevuto per gara. 15 assist vincenti e 15 reti (unico in Europa con Mbappè con almeno 14 assist e gol)1 gol procurato e ben 31 partecipazioni a reti segnate tra gol, assist, third pass e gol procurati). Subisce 2,3 falli a partita.

Calhanoglu: 6 passaggi chiave fatti e 4 ricevuti a gara.13 assist vincenti e 7 reti + 1 gol procurato. 86,3% di passaggi riusciti e 3,4 palle recuperate a partita.

Rafael Leao: 2,8 passaggi chiave a partita e 5,7 ricevuti.9 assist vincenti, 11 gol, 1 third pass vincente. Ha partecipato a 21 reti tra assist, gol, third pass e gol procurati. Nelle top 10 degli attaccanti per duelli vinti (52,6%) e 65% di dribbling riusciti.

Immobile: capocannoniere con 27 reti. Riceve 9 passaggi chiave per match e ha effettuato 2 assist vincenti.3 i gol procurati. 55 triangolazioni a cui ha preso parte con ben 41 chiuse (1° in A).

 

Riserve

Vicario: 69% di parate su tiri in porta subiti! 34 interventi decisivi positivi (migliore in A) e appena 1 negativo. 2 rigori parati. Effettua inoltre 1 passaggio chiave a partita. Ha il 96,7 % di passaggi positivi coi piedi

Di Lorenzo: 4 passaggi chiave a partita, 5 assist vincenti e 1 gol. 7 cut back totali, 6 recuperi palla a partita e 59% dei duelli vinti. 1 intervento decisivo positivo.

Smalling: 1 passaggio chiave a partita e 3 reti. Recupera 7,7 palloni per match, ha vinto il 76,7% dei duelli (1° in A), il 76% di quelli aerei e l’81% dei tackle. Ha chiuso la stagione con 0 cartellini!

Chiellini: 3,9 passaggi chiave per gara e 8 recuperi palla. Ha vinto il 70% dei duelli e ha vinto il 72% dei duelli aerei (3,5 per gara) e il 76% dei tackle. 2 interventi decisivi positivi e 0 negativi. Con lui in campo la Juve subisce un gol ogni 121 minuti!

Mario Rui: 4 passaggi chiave a partita, 6 assist e 1 third pass vincenti. 7 cut back totali. 5,6 palloni recuperati per gara. Ha vinto il 55% dei duelli totali e il 61% dei tackle. 3 interventi decisivi positivi e 0 negativi.

Tonali: 3,6 passaggi chiave a partita, 1,3 ricevuti. 2 assist vincenti e 5 gol fatti. Ha completato l’85% dei passaggi con 4,3 palle recuperate per match. Ha vinto il 71% dei dribbling tentati e vince 2,5 tackle per gara.

Locatelli: 7 passaggi chiave per match, 4 assist e 1 third pass vincenti e 3 reti. Ha completato l’88% dei passaggi fatti con 4,3 palle recuperate a gara. Vince 2,6 tackle per partita e ha effettuato 2 interventi decisivi positivi.

Caprari: 3,4 passaggi chiave fatti e 6,3 ricevuti a partita.7 assist vincenti, 12 reti e 2 third pass vincenti. 3° per triangolazioni chiuse (31), subisce 2,2 falli a partita. La sua % realizzativa su Occasione gol è del 66,7%

Barella: 4,3 passaggi chiave fatti e 3,7 ricevuti a gara.12 assist vincenti e 3 reti + 2 gol procurati. 86,6% di passaggi riusciti, 1,2 palle recuperate a partita nella metà campo avversaria.

Perisic: 3,3 passaggi chiave fatti e 4 ricevuti per gara. 7 assist vincenti, 8 reti e 1 gol procurato. Vince 2 duelli aerei a partita e ha anche effettuato 2 interventi decisivi positivi. 16 partecipazioni a reti segnate tra gol, assist, third pass e gol procurati)

Vlahovic: 24 reti, 3 assist e 1 third pass vincenti e 3 gol procurati. Riceve 10 passaggi chiave a partita. La sua % realizzativa su Occasione gol è del 62,5%. Subisce 2 falli a partita.

 

Qui puoi trovare la Top 11 dell’andata 2021-2022: https://www.sics.it/la-top-11-sics-andata-2021-2022/

 

Nuova partnership tra SICS & SkillCorner

Nuova partnership tra SICS & SkillCorner

SICS entra nel mercato dello scouting dei giocatori con la distribuzione di SkillCorner, un rivoluzionario prodotto/servizio che consente ai direttori sportivi e ai responsabili dello scouting delle società professionistiche di accedere a informazioni sulle prestazioni fisiche in partita dei giocatori dei principali 50 campionati del mondo.

Mentre i dati relativi ai parametri tecnici dei giocatori: numero di goal, Assist, Tiri, Cross, Perde/Recupera Palla,…. sono  raccolti da SICS e da altre società specializzate a tal fine, i parametri fisici sono praticamente inaccessibili e i club hanno normalmente a disposizione i parametri dei propri giocatori non quelli delle squadre avversarie o dei giocatori a cui sono potenzialmente interessati.

SkillCorner consente di confrontare le caratteristiche fisiche (numero sprint, distanza in sprint, numero di accelerazioni e decelerazioni a alta intensità,….) tra giocatori di uno stesso campionato o di campionati diversi. Un club vuole conferma delle prestazioni fisiche di un terzino destro confrontato con i pari ruolo del campionato in cui gioca o con quello in cui andrà a giocare?

SkillCorner fornisce la risposta a questo e a molti altri quesiti di questo tipo.

 

Un esempio dei dati disponibili sulla nuova piattaforma

 

Oltre ai parametri fisici dei principali campionati mondiali SkillCorner fornisce le coordinate posizionali sul campo di gioco (x,y) di tutti i giocatori per l’intera partita analizzata, consentendo così di incrociare i dati tecnici, tattici e fisici con quelli posizionali e di ricavare valutazioni tattiche di assoluto  interesse (quale giocatore dei campionati che un club sta monitorando riceve più passaggi tra le linee? Quali giocatori fanno il maggior numero di corse senza palla? chi sono i centrocampisti/difensori che attaccano più volte la linea difensiva avversaria?)

Un passo decisivo verso uno scouting sempre più oggettivo e basato su dati reali e non solo su sensazioni o impressioni.

 

Oltre a questa nuova partnership tra SICS & SkillCorner, SICS ha instaurato molti altri rapporti di collaborazione.

Leggi anche la nostra collaborazione con MySP e il Venezia FC

Scopri di più su SkillCorner QUI

 

EN

SICS enters the players scouting market with the exclusive distribution in Italy of SkillCorner, a revolutionary product/service that allows sporting directors and scouting managers of professional clubs to access information on the of the players physical performance in the top 50 leagues in the world.

While the data relating to the technical parameters of the players: number of goals, assists, shots, crosses, balls lost/recovered,…. are collected by SICS and other specialized companies for this purpose, the physical parameters are practically  inaccessible and  clubs could normally have available only the parameters of their own players, not those of the opposing teams or players in which they are potentially interested.

SkillCorner allows you to compare the physical characteristics (number of sprints, distance in sprints, number of high intensity accelerations and decelerations,….) among players of the same championship or of different leagues.

Does a club want confirmation of the physical performance of a right-back compared to the peers in the league in which he plays or with the one in which he will play?

SkillCorner provides the answer to this and many other questions of this kind.

 

In addition to the physical parameters of the major tournamnents, SkillCorner provides the positional coordinates on the playing field (x, y) of all the players for the entire matches analyzed, thus allowing to integrate the technical, tactical and physical data with the positional ones and to obtain tactical evaluations of absolute interest (Which player of the leagues a club is monitoring receives the most passes between lines? Which players have the most runs without the ball? Who are the midfielders/defenders who attack more the opposing defensive line?)

 

An important step towards an increasingly objective scouting based on real data and not just on sensations or impressions.

 

#agreement #partnership #distribution #newrelease #bigdata #scouting #skillcorner

SICS-MySP & Venezia FC

SICS-MySP & Venezia FC

“Siamo orgogliosi di annunciare che il Venezia FC ha adottato il sistema MySP per la gestione delle riprese tecniche al Centro Sportivo Taliercio. Tutti gli allenamenti della Prima squadra, delle squadre del settore giovanile e della squadra femminile,  saranno così monitorati utilizzando l’innovativo sistema sviluppato per soddisfare le esigenze specifiche delle società professionistiche e nato dalla partnership strategica tra SICS e MySP.

Il sistema installato al Venezia FC costituisce l’evoluzione del sistema MySP già utilizzato da decine di società dilettantistiche e che consente la ripresa video automatica della partita e degli allenamenti senza necessità di un operatore e fornisce lo streaming in tempo reale su piattaforma web e sui canali social delle società.”

 

Clicca qui per scoprire tutte le nostre collaborazioni oltre a SICS-MySP & Venezia FC!

 

#agreement #partnership #distribution #newrelease #bigdata #mysp #veneziafc

Top 11 Andata Serie A 2021-2022

Si è chiuso ieri il girone di andata della Serie A 2021/2022 con l’ Inter che si è laureata Campione d’Inverno seguita a ruota da Milan, Napoli e Atalanta. Come di consueto è il momento della Top 11 Andata Serie A 2021-2022

La formazione è schierata con il 3-5-2, modulo usato dalla capolista.

 

Ecco i giocatori scelti, cosa ne pensate?

Ospina;

De Ligt, Koulibaly, Bastoni;

Cuadrado, Calhanoglu, Brozovic, Fabian Ruiz, Theo Hernandez;

Vlahovic, Immobile.

 

In panchina:

Handanovic;

Milenkovic, Bonucci, Skriniar;

Di Lorenzo, Barella, Locatelli, Zielinski, Dimarco;

Lautaro Martinez, Simeone

 

*sono stati considerati i giocatori con almeno 10 presenze

#MatchAnalysis #BigData #OpenData #Statistiche

 

Andiamo a vedere nel dettaglio, giocatore per giocatore, le principali voci che hanno contribuito a creare la Top 11 del girone di Andata della Serie A 2021-2022.

Titolari Top 11 Andata Serie A 2021-2022

Ospina: 77,4% di parate su tiri in porta subiti! 6 interventi decisivi positivi e 0 negativi. Effettua inoltre 2 passaggi chiave a partita

De Ligt: 2,5 passaggi chiave a partita e 7,6 palle recuperate. 1 gol all’attivo con 2 interventi decisivi positivi e 0 negativi. Viene saltato solo il 26,7 % delle volte in cui subisce un dribbling! Nella top 10 per duelli vinti (68,4%), ha vinto inoltre il 74% dei tackle effettuati. Recupera 7,7 palloni a partita.

Koulibaly: 5 passaggi chiave e 7 palle recuperate a partita. 2 gol e 2 assist vincenti. Viene superato in dribbling solo il 33,3% delle volte e ha compiuto 3 interventi decisivi positivi.

Bastoni: 4 passaggi chiave e 6 recuperi palla a gara. 2 assist vincenti per lui. Ha vinto il 68% dei duelli aerei, il 70 % dei tackle e ha all’attivo anche 2 interventi decisivi positivi. Recupera 6 palloni a partita.

Cuadrado: 5,5 passaggi chiave fatti e 3 ricevuti a partita. Per lui 4 reti segnate e 1 third pass vincente. Ha il 33,3% di cross riusciti e 33 % di traversoni. Ha vinto i 63% dei dribbling tentati e recupera in media 4 palloni a partita.

Calhanoglu: 6 gol, 7 assist vincenti e 1 gol procurato. Effettua 5 passaggi chiave a partita e ne riceve 3,4. Ha vinto il 54% dei tackle.

Brozovic: 1 assist e 3 third pass vincenti. 6,8 passaggi chiave a partita effettuati, 1,8 ricevuti. Ha vinto il 58,6% dei duelli aerei e il 57% dei tackle. Anche 1 intervento decisivo per lui. Ha vinto l’83% dei dribbling fatti. Ha recuperato 44 palloni nella metà campo avversaria.

Fabian Ruiz: 5 reti, 2 assist e 3 third pass vincenti. Effettua 7 passaggi chiave a partita e ne riceve 3. Ha all’attivo anche 1 intervento decisivo positivo e ha vinto ben il 70% dei tackle

Theo Hernandez: 3,3 passaggi chiave fatti e 2 ricevuti a partita. 5 assist vincenti, 1 third pass vincente e 2 reti segnatr. Ha il 36,4% di cross riusciti, 2 cut back totali e in media 4,7 recuperi palla a partitaa.

Vlahovic: 16 gol, 2 assist e 1 third pass vincenti + 2 gol procurati. Infallibile dal dischetto e con la più alta % realizzativa su occasione da gol (tra gli attaccanti con almeno 5 tiri su occasione da gol), ben 71,4%! Riceve 11 passaggi chiave a partita

Immobile: 13 gol, 2 assist vincenti e 2 gol procurati. Riceve 9 passaggi chiave a partita. Ha chiuso ben 16 triangolazioni, il numero più alto tra le prime punte.

 

Riserve

Handanovic: 77,4% di parate su tiri in porta subiti! 7 interventi decisivi positivi. Effettua inoltre 1,5 passaggi chiave a partita.

Milenkovic: 3,4 passaggi chiave e 8,7 recuperi a partita. Viene superato in dribbling solo il 25% delle volte. Ha vinto il 71% dei duelli totali, il 81,3% dei tackle e ben 81,6% di quelli aerei!

Bonucci: 7,1 passaggi chiave e 6,6 recuperi per match. 3 gol all’attivo e 1 third pass vincente. Viene saltato in dribbling il 37% delle volte vincendo il 65% dei tackle. Ha anche 1 intervento decisivo positivo.

Skriniar: 2,1 passaggi chiave per match, 5,8 palle recuperate. Per lui anche 2 gol all’attivo. 80 % di tackle vinti e 3 interventi decisivi positivi.

Di Lorenzo: 4,6 passaggi chiave fatti e 1,5 ricevuti a partita. Ha all’attivo anche 1 assist e 1 third pass vincenti e 1 rete fatta. Ha in tutto 3 cut back e in fase difensiva si segnala per 1 intervento decisivo positivo e 1,3 palle recuperate a partita nella metà campo offensiva.

Barella: 1 gol, 7 assist e 2 third pass vincenti e 2 gol procurati. Effettua 4,6 passaggi chiave a partita e ne riceve 3,8. Ha vinto il 54% dei tackle.

Locatelli: 2 gol, 2 assist e 1 third pass vincenti e una media di 6,6 passaggi chiave a partita e 1,4 ricevuti. Ha vinto il 58,8% dei duelli aerei, il 60% dei tackle e ha all’attivo anche 2 interventi decisivi positivi.

Zielinski: 5 reti e 5 assist vincenti. Effettua 3 passaggi chiave a partita e ne riceve 4! Tra i centrocampisti è quello che recupera palla ad un’altezza media più alta, 48,6 metri.

Dimarco: 2,1 passaggi chiave a partita fatti e 1,7 ricevuti. Ha segnato 2 reti, fornito 2 assist vincenti e procurato 1 gol. Ha il 34,8% di cross riusciti, 1 cut back in totale e ha vinto il 72% dei dribbling tentati.

Lautaro Martinez: 11 gol, 2 assist e 1 third pass vincenti. Anche 1 gol procurato all’attivo.

Simeone: 12 gol, 2 assist vincenti e 1 gol procurato. Ha la seconda più alta % realizzativa su occasione da gol (tra i giocatori con almeno 5 tiri su occasione da gol), ben 70%!

 

Qui puoi trovare la Top 11 della stagione 2020-2021: https://www.sics.it/top-11-serie-a-2020-2021/

Nuova Rubrica SICS-Comparisonator

Nuova Rubrica SICS-Comparisonator

Ancora una novità per questa stagione!

Grazie alla collaborazione con Comparisonator, inizia oggi una rubrica settimanale dove metteremo a disposizione di tutti gli appassionati i dati più interessanti dei principali campionati europei e delle competizioni internazionali.
La Serie A, B e C italiane, Premier League, Liga, Bundesliga e Ligue 1 sono solo alcuni dei campionati per cui forniremo classifiche per squadra e giocatore!

Se sei interessato a far parte della lista di addetti ai lavori che riceveranno queste classifiche in modo del tutto gratuito, ti invitiamo a compilare il form al seguente link (scegliendo il prodotto COMPARISONATOR):  https://www.sics.it/richiesta-info/

 

Scopri i migliori giocatori e le migliori squadre della Premier League: I MIGLIORI della Premier League

Scopri di più su Comparisonator: https://comparisonator.com/it

Puoi vedere tutte le collaborazioni SICS qui: https://www.sics.it/il-blog-di-sics/

 

#agreement #partnership #distribution #newrelease #bigdata #comparisonator

Partnership SICS-ORANGE1 Basket Bassano

Partnership tra SICS-ORANGE1 Basket Bassano.

Orange1 Basket Bassano e SICS.sport sono liete di annunciare una partnership per il miglioramento e lo sviluppo della video analisi di allenamenti e partite. Questa collaborazione ha come fine ultimo quello di dare a tutti i ragazzi e allo Staff Tecnico degli strumenti tecnologici che aiuteranno ad alzare la qualità del lavoro sui giovani talenti.

🗣Le parole di Giacomo Rossi, GM Orange1 Basket Bassano.
“Siamo orgogliosi e felici di questa collaborazione con SICS perché per il nostro progetto l’aspetto tecnologico è molto importante per la crescita dei ragazzi. Siamo sicuri che la grande esperienza e professionalità di SICS sia per noi la scelta giusta per alzare la qualità del percorso tecnico Orange1.
Con questa collaborazione, siamo sicuri che il lavoro del nostro Staff Tecnico ne guadagnerà in termini di qualità e attenzione ai dettagli. Inoltre è un passo verso il mondo dei nostri giovani che sempre più sono connessi con la tecnologia.”

🗣Le parole di Michele Crestani, CEO di SICS
“Sono molto lieto della partnership SICS-ORANGE1 Basket Bassano, una realtà giovane e dinamica che condivide con SICS una propensione alla ricerca continua di nuove idee, metodi e prodotti che consentano di innovare per crescere. La raccolta sistematica dei dati di partite e allenamenti utilizzando VideoMatch Basketball, il prodotto SICS per la Match Analysis, unita alla registrazione video di tutti gli allenamenti effettuati tramite un sistema di telecamere automatiche, consente di applicare metodi oggettivi per la valutazione dei giocatori e di dare agli stessi feedback visivi essenziali per la crescita dei giovani talenti.”

 

Scopri di più sul nostro partner: https://orange1basketbassano.eu/

Puoi vedere tutte le collaborazioni SICS qui: https://www.sics.it/il-blog-di-sics/

 

#agreement #partnership #distribution #newrelease #basket

L’Italia è campione d’Europa

L’Italia è campione d’Europa!

Sono i rigori a issarci sul tetto continentale, ma già nei tempi regolamentari gli azzurri hanno ampiamente meritato la vittoria.

Dopo il gol a freddo di Shaw e una prima mezz’ora difficile, gli azzurri hanno alzato i giri non concedendo più nulla ai tre leoni fino al fischio finale.

Italia che con la gara di ieri ha chiuso Euro 2020, ad eccezione della gara vs la Spagna, sempre con l’IPO più alto dell’avversario!

Possiamo quindi dirlo senza timore di essere smentiti: l’Italia è meritatamente campione d’Europa!

 

Scarica il pdf con il MatchStudio dell’impresa di Wembley:

ITALIA-INGHILTERRA-MatchStudio

Qui puoi trovare i MatchStudio completi delle 3 partite della fase a gironi:

sics.it/litalia-vola-agli-ottavi/

 

#EURO2020  #indicedipericolosita #ItaliaInghilterra #ITAENG #BigData #Statistiche #ForzaAzzurri

L’Italia vola agli ottavi

L’Italia passa il suo girone a punteggio pieno e vola agli Ottavi.

Non succedeva da Euro 2000 che gli azzurri vincessero tutte e 3 le partite del proprio raggruppamento e ora si apprestano ad affrontare sabato a Wembley una tra Austria e Ucraina.

 

Gli uomini di Mancini hanno letteralmente dominato il proprio girone come certificano i dati:

65 l’IPO totale, appena 20 l’IRD con una differenza IPO-IRD di 45 punti e un possesso palla medio del 58%.

Nel dettaglio all’esordio l’IPO è stato di 70 contro la Turchia, 60 contro la Svizzera e 66 contro il Galles!

La qualità del gioco degli azzurri è testimoniata anche dal numero di passaggi chiave, 136 totali con ben 4 giocatori sopra i 10:

Jorginho con 22

Bonucci con 14

Locatelli e Insigne con 11

 

Di seguito puoi trovare i MatchStudio completi delle 3 partite degli azzurri:

 

Qui il link per il MatchStudio di Turchia-Italia

TURCHIA-ITALIA-MatchStudio

Qui il MatchStudio di Italia-Svizzera

ITALIA-SVIZZERA-MatchStudio

Qui il MatchStudio di Italia-Galles

ITALIA-GALLES-MatchStudio

 

#Euro2020 #Italia #IndicediPericolosità #passaggichiave #BigData #Statistiche #ForzaAzzurri

La Serie A analizzata con la Matrice di Viscidi

La Serie A analizzata con la Matrice di Viscidi: abbiamo valutato le prestazioni delle 20 squadre che hanno preso parte alla Serie A appena conclusa.

Balza subito all’occhio il fatto che la maggior parte delle prestazioni sia concentrata sui quadranti verde e rosso, e che questi rispecchino abbastanza fedelmente le posizioni finali in classifica.

Nel verde infatti troviamo le prime 8 classificate, nel rosso le ultime 8 (fa eccezione lo Spezia) + Samp e Genoa che pagano un brutto girone di andata.

Il Bologna che ha chiuso tra le quattro squadre di metà classifica è in uno dei due quadranti “intermedi” così come il Verona, unica squadra che ha saputo portare una buona pericolosità offensiva nonostante un possesso palla < al 50%

Lo Spezia invece ha avuto buone performances sul piano del controllo del gioco ma ha chiuso la stagione con un saldo IPO-IRD negativo. Ad ogni modo questo non gli ha impedito di ottenere comunque una più che meritata salvezza!

Sampdoria e Genoa invece, finite nel quadrante rosso, hanno chiuso la stagione rispettivamente al 9° e 11° posto grazie a un girone di ritorno dove hanno migliorato di 3 punti ciascuna la differenza IPO-IRD e di 3% i doriani e 2% il grifone il possesso palla medio rispetto al girone di andata.

 

Matrice di Viscidi in Serie A

Matrice di Viscidi in Serie A

 

Se ti è piaciuto scoprire come è stata la Serie A analizzata con la Matrice di Viscidi, a questo link potete scoprire che cos’è e come nasce la Matrice di Viscidi

https://www.sics.it/la-matrice-di-viscidi/

Qui invece un estratto della puntata di Sky Calcio Club, dove è stato presentato l’Indice di Pericolosità

https://vimeo.com/543194445

 

#SerieATIM #MatricediViscidi #BigData #Statistiche

Top 11 Serie A 2020-2021

Come ogni anno Sics vi propone la Top 11 della Serie A 2020-2021 chiusa ieri, con l’Inter laureatasi campione d’Italia!

In Champions il Milan, Atalanta e Juventus all’ultimo respiro. Retrocedono Benevento, Crotone e Parma.

Abbiamo schierato la nostra squadra con il 3-5-2 utilizzato dai nerazzurri per la maggior parte delle partite giocate.

La squadra più rappresentata è l’Inter con 4 giocatori seguita dall’Atalanta con 3 e Milan 2.

Uno a testa per Juventus e Sassuolo

 

Siete d’accordo con la nostra selezione?

Ecco i giocatori scelti:

 

Donnarumma;

Djimsiti, Romero, Bastoni;

Hakimi, Barella, Locatelli, Kessie, Gosens;

Lukaku, Ronaldo

 

In panchina:

Audero;

Tomiyasu, Ferrari, Milenkovic;

Di Lorenzo, Milinkovic Savic, Brozovic, Zielinski, Theo Hernandez;

Muriel, Insigne

 

*sono stati considerati i giocatori con almeno 20 presenze

#MatchAnalysis #BigData #OpenData #Statistiche

 

Andiamo a vedere, giocatore per giocatore, le principali voci che hanno contribuito a creare la la Top 11 della Serie A 2020-2021:

Donnarumma: 71 % di parate su tiri subiti. Per lui 24 anche interventi decisivi positivi e 1 rigore parato. Ha in media 1 passaggio chiave a partita. 14 clean sheet in stagione.

Djimsiti: Nella top 10 per % duelli totali vinti (66,8%), 3° per palle recuperate nella metà campo avversaria (61) quasi 9 recuperi a partita. È 4° per % duelli aerei vinti (74%). 9 interventi decisivi positivi (1°) e 1 negativo. 2,8 passaggi chiave a partita e 3 assist vincenti.

Romero: 12,3 palle recuperate a partita (1°) e 1,7 nella metà campo offensiva (3°). Primo per tackle vinti (140 totali) e primo per duelli aerei vinti (135). Ha all’attivo anche 4 interventi decisivi positivi. Prezioso anche in fase offensiva con 1,8 passaggi chiave a partita, 2 assist vincenti, 1 third pass vincente, 2 gol procurati e 2 gol.

Bastoni: 1,6 recuperi nella metà campo avversaria (3°) e 7,5 recuperi a partita. Per lui 3,7 passaggi chiave per match e 4 assist vincenti in totale. 5 interventi decisivi positivi e 0 negativi. Con lui in campo l’Inter prende gol ogni 118 minuti! Solo Skriniar ha una media più alta (1 gol ogni 122’).

Hakimi: 9 assist vincenti, 2 gol procurato e 7 gol. 30 triangolazioni fatte (2° tra i difensori), 26 cross riusciti totali (3°), 4 cross vincenti (1°), 16 traversoni (3°), 15 cut back (1°), 55 dribbling positivi (4°) e riceve 4 passaggi chiave a partita (1°)

Barella: 5 passaggi chiave a partita, 7 assist e 4 third pass vincenti (migliore in A),2 gol procurati e 3 gol. Riceve 3,5 passaggi chiave a partita

Locatelli: 7,8 passaggi chiave a partita, 2 assist e 2 third pass vincenti oltre a 1 gol procurato. E 4 reti. Recupera 5,4 palloni a partita (7° in A), è quarto per duelli vinti (316 totali) e secondo per tackle vinti (104), ha compiuto 2 interventi decisivi positivi.

Kessie: 3,2 passaggi chiave a partita e 5 assist vincenti. 2 i gol procurati e 13 le reti fatte. Recupera 5,7 palloni a partita (6° tra i cc) e ne ha recuperati 60 nella metà campo avversaria (4°). È tra i primi dieci per duelli vinti (306 totali) e primo per tackle vinti (106).

Gosens: 6 assist vincenti, 1 third pass vincente e 11 gol! 29 triangolazioni fatte (3°), 17 traversoni (2°) di cui 2 vincenti (2°). Recupera in media 1,5 palloni a partita nella metà campo avversaria. Ha 3 interventi decisivi positivi e riceve 2,4 passaggi chiave a partita

Lukaku: 24 reti, secondo per tiri da Occasione da Gol (35). Effettua 2 passaggi chiave a partita e ne riceve 12 (primo in A). Ha all’attivo anche 10 assist vincenti (1° tra gli attaccanti) 1 third pass vincente e 1 gol procurato. È terzo per triangolazioni chiuse (23).

Cristiano Ronaldo: capocannoniere con 29 gol. È primo per tiri da Occasione da Gol (36). Effettua 2 passaggi chiave a partita e ne riceve 8 (terzo). Ha effettuato 2 assist e 2 third pass vincenti, 1 gol procurato. È secondo per triangolazioni totali (49) e primo per triangolazioni chiuse (32). Quinto tra gli attaccanti per dribbling vincenti con 94 (il 66% dei tentati). Ha la % realizzativa più alta tra gli attaccanti con almeno 15 tiri da Occasione gol (44,4 %).

 

 

Audero: 70% di tiri parati, 29 interventi decisivi positivi e 0 negativi. Per lui anche 2 passaggi chiave a partita e 2 rigori parati.

Tomiyasu: 1,8 palloni recuperati a partita nella metà campo avversaria (2°) e 8 recuperi a partita. È 3° per duelli aerei vinti (122 totali) e 3° per duelli totali (dribbling, tackle, aerei, falli) vinti con 299. 2 reti fatte e 2.6 passaggi chiave a partita.

Ferrari: 5,2 passaggi chiave a partita (2° tra i difensori), 3 assist vincenti e 1 gol procurato. 8 recuperi palla per gara e 1,5 recuperi nella metà campo avversaria. Ha all’attivo anche 5 interventi decisivi positivi.

Milenkovic: 2,8 passaggi chiave a partita, 1 assist vincente, 1 third pass vincente e 3 gol. Primo per duelli aerei vinti (135) e settimo per tackle (102).

Di Lorenzo: 7 assist vincenti, 1 gol procurato, 2 third pass vincenti, 3 gol. 13 cut back (2° in A) e 30 triangolazioni fatte (2°).

Milinkovic Savic: 8 reti, 9 assist e 2 third pass vincenti, 1 gol procurato. Effettua 5 passaggi chiave a partita e ne riceve 7. Miglior cc per reti da fuori area (4), di testa (3) e da punizione dirette (3).

Brozovic: 7 passaggi chiave a partita, 6 assist e 1 third pass vincenti. 2 reti fatte e una media di 5 palloni recuperati a partita.

Zielinski: 3 passaggi chiave fatti a partita e 5 ricevuti, 11 assist vincenti (2° in A), 1 third pass vincente e 8 reti. Terzo tra i centrocampisti per dribbling vincenti (87). Dopo Milinkovic-Savic è il cc con più reti da fuori area(3).

Theo Hernandez: 5 assist vincenti, 2 gol procurati e 7 gol fatti. 40 triangolazioni fatte (1° in A) 10 cut back, 112 dribbling positivi (1°) e 2 interventi decisivi positivi. Riceve 2,3 passaggi chiave a partita.

Muriel: Ha realizzato 22 gol con appena 39 tiri nello specchio. Ha fornito 8 assist vincenti (terzo tra le punte) e 1 gol procurato.  Ha la terza % realizzativa più alta tra gli attaccanti con almeno 15 tiri da Occasione gol (43 %).

Insigne: 19 reti, 7 assist e 2 third pass vincenti e 1 gol procurato. Effettua 4,2 passaggi chiave a partita (il migliore tra gli attaccanti) e ne riceve 6. Primo per triangolazioni totali (58), è il migliore per triangolazioni fatte (34) e secondo per quelle chiuse (25). Con 7 reti da fuori è il migliore in Serie A in questo dato.

 

Qui puoi trovare la Top 11 del girone di andata della Serie A 2020-2021: https://www.sics.it/top-11-serie-a-2020-2021-andata/

 

 

Scroll to top
en_USEnglish