Il Blog di Sics

L’Italia è campione d’Europa

L’Italia è campione d’Europa!

Sono i rigori a issarci sul tetto continentale, ma già nei tempi regolamentari gli azzurri hanno ampiamente meritato la vittoria.

Dopo il gol a freddo di Shaw e una prima mezz’ora difficile, gli azzurri hanno alzato i giri non concedendo più nulla ai tre leoni fino al fischio finale.

Italia che con la gara di ieri ha chiuso Euro 2020, ad eccezione della gara vs la Spagna, sempre con l’IPO più alto dell’avversario!

Possiamo quindi dirlo senza timore di essere smentiti: l’Italia è meritatamente campione d’Europa!

 

Scarica il pdf con il MatchStudio dell’impresa di Wembley:

ITALIA-INGHILTERRA-MatchStudio

Qui puoi trovare i MatchStudio completi delle 3 partite della fase a gironi:

sics.it/litalia-vola-agli-ottavi/

 

#EURO2020  #indicedipericolosita #ItaliaInghilterra #ITAENG #BigData #Statistiche #ForzaAzzurri

L’Italia vola agli ottavi

L’Italia passa il suo girone a punteggio pieno e vola agli Ottavi.

Non succedeva da Euro 2000 che gli azzurri vincessero tutte e 3 le partite del proprio raggruppamento e ora si apprestano ad affrontare sabato a Wembley una tra Austria e Ucraina.

 

Gli uomini di Mancini hanno letteralmente dominato il proprio girone come certificano i dati:

65 l’IPO totale, appena 20 l’IRD con una differenza IPO-IRD di 45 punti e un possesso palla medio del 58%.

Nel dettaglio all’esordio l’IPO è stato di 70 contro la Turchia, 60 contro la Svizzera e 66 contro il Galles!

La qualità del gioco degli azzurri è testimoniata anche dal numero di passaggi chiave, 136 totali con ben 4 giocatori sopra i 10:

Jorginho con 22

Bonucci con 14

Locatelli e Insigne con 11

 

Di seguito puoi trovare i MatchStudio completi delle 3 partite degli azzurri:

 

Qui il link per il MatchStudio di Turchia-Italia

TURCHIA-ITALIA-MatchStudio

Qui il MatchStudio di Italia-Svizzera

ITALIA-SVIZZERA-MatchStudio

Qui il MatchStudio di Italia-Galles

ITALIA-GALLES-MatchStudio

 

#Euro2020 #Italia #IndicediPericolosità #passaggichiave #BigData #Statistiche #ForzaAzzurri

La Serie A analizzata con la Matrice di Viscidi

La Serie A analizzata con la Matrice di Viscidi: abbiamo valutato le prestazioni delle 20 squadre che hanno preso parte alla Serie A appena conclusa.

Balza subito all’occhio il fatto che la maggior parte delle prestazioni sia concentrata sui quadranti verde e rosso, e che questi rispecchino abbastanza fedelmente le posizioni finali in classifica.

Nel verde infatti troviamo le prime 8 classificate, nel rosso le ultime 8 (fa eccezione lo Spezia) + Samp e Genoa che pagano un brutto girone di andata.

Il Bologna che ha chiuso tra le quattro squadre di metà classifica è in uno dei due quadranti “intermedi” così come il Verona, unica squadra che ha saputo portare una buona pericolosità offensiva nonostante un possesso palla < al 50%

Lo Spezia invece ha avuto buone performances sul piano del controllo del gioco ma ha chiuso la stagione con un saldo IPO-IRD negativo. Ad ogni modo questo non gli ha impedito di ottenere comunque una più che meritata salvezza!

Sampdoria e Genoa invece, finite nel quadrante rosso, hanno chiuso la stagione rispettivamente al 9° e 11° posto grazie a un girone di ritorno dove hanno migliorato di 3 punti ciascuna la differenza IPO-IRD e di 3% i doriani e 2% il grifone il possesso palla medio rispetto al girone di andata.

 

Matrice di Viscidi in Serie A

Matrice di Viscidi in Serie A

 

Se ti è piaciuto scoprire come è stata la Serie A analizzata con la Matrice di Viscidi, a questo link potete scoprire che cos’è e come nasce la Matrice di Viscidi

https://www.sics.it/la-matrice-di-viscidi/

Qui invece un estratto della puntata di Sky Calcio Club, dove è stato presentato l’Indice di Pericolosità

https://vimeo.com/543194445

 

#SerieATIM #MatricediViscidi #BigData #Statistiche

Top 11 Serie A 2020-2021

Come ogni anno Sics vi propone la Top 11 della Serie A 2020-2021 chiusa ieri, con l’Inter laureatasi campione d’Italia!

In Champions il Milan, Atalanta e Juventus all’ultimo respiro. Retrocedono Benevento, Crotone e Parma.

Abbiamo schierato la nostra squadra con il 3-5-2 utilizzato dai nerazzurri per la maggior parte delle partite giocate.

La squadra più rappresentata è l’Inter con 4 giocatori seguita dall’Atalanta con 3 e Milan 2.

Uno a testa per Juventus e Sassuolo

 

Siete d’accordo con la nostra selezione?

Ecco i giocatori scelti:

 

Donnarumma;

Djimsiti, Romero, Bastoni;

Hakimi, Barella, Locatelli, Kessie, Gosens;

Lukaku, Ronaldo

 

In panchina:

Audero;

Tomiyasu, Ferrari, Milenkovic;

Di Lorenzo, Milinkovic Savic, Brozovic, Zielinski, Theo Hernandez;

Muriel, Insigne

 

*sono stati considerati i giocatori con almeno 20 presenze

#MatchAnalysis #BigData #OpenData #Statistiche

 

Andiamo a vedere, giocatore per giocatore, le principali voci che hanno contribuito a creare la la Top 11 della Serie A 2020-2021:

Donnarumma: 71 % di parate su tiri subiti. Per lui 24 anche interventi decisivi positivi e 1 rigore parato. Ha in media 1 passaggio chiave a partita. 14 clean sheet in stagione.

Djimsiti: Nella top 10 per % duelli totali vinti (66,8%), 3° per palle recuperate nella metà campo avversaria (61) quasi 9 recuperi a partita. È 4° per % duelli aerei vinti (74%). 9 interventi decisivi positivi (1°) e 1 negativo. 2,8 passaggi chiave a partita e 3 assist vincenti.

Romero: 12,3 palle recuperate a partita (1°) e 1,7 nella metà campo offensiva (3°). Primo per tackle vinti (140 totali) e primo per duelli aerei vinti (135). Ha all’attivo anche 4 interventi decisivi positivi. Prezioso anche in fase offensiva con 1,8 passaggi chiave a partita, 2 assist vincenti, 1 third pass vincente, 2 gol procurati e 2 gol.

Bastoni: 1,6 recuperi nella metà campo avversaria (3°) e 7,5 recuperi a partita. Per lui 3,7 passaggi chiave per match e 4 assist vincenti in totale. 5 interventi decisivi positivi e 0 negativi. Con lui in campo l’Inter prende gol ogni 118 minuti! Solo Skriniar ha una media più alta (1 gol ogni 122’).

Hakimi: 9 assist vincenti, 2 gol procurato e 7 gol. 30 triangolazioni fatte (2° tra i difensori), 26 cross riusciti totali (3°), 4 cross vincenti (1°), 16 traversoni (3°), 15 cut back (1°), 55 dribbling positivi (4°) e riceve 4 passaggi chiave a partita (1°)

Barella: 5 passaggi chiave a partita, 7 assist e 4 third pass vincenti (migliore in A),2 gol procurati e 3 gol. Riceve 3,5 passaggi chiave a partita

Locatelli: 7,8 passaggi chiave a partita, 2 assist e 2 third pass vincenti oltre a 1 gol procurato. E 4 reti. Recupera 5,4 palloni a partita (7° in A), è quarto per duelli vinti (316 totali) e secondo per tackle vinti (104), ha compiuto 2 interventi decisivi positivi.

Kessie: 3,2 passaggi chiave a partita e 5 assist vincenti. 2 i gol procurati e 13 le reti fatte. Recupera 5,7 palloni a partita (6° tra i cc) e ne ha recuperati 60 nella metà campo avversaria (4°). È tra i primi dieci per duelli vinti (306 totali) e primo per tackle vinti (106).

Gosens: 6 assist vincenti, 1 third pass vincente e 11 gol! 29 triangolazioni fatte (3°), 17 traversoni (2°) di cui 2 vincenti (2°). Recupera in media 1,5 palloni a partita nella metà campo avversaria. Ha 3 interventi decisivi positivi e riceve 2,4 passaggi chiave a partita

Lukaku: 24 reti, secondo per tiri da Occasione da Gol (35). Effettua 2 passaggi chiave a partita e ne riceve 12 (primo in A). Ha all’attivo anche 10 assist vincenti (1° tra gli attaccanti) 1 third pass vincente e 1 gol procurato. È terzo per triangolazioni chiuse (23).

Cristiano Ronaldo: capocannoniere con 29 gol. È primo per tiri da Occasione da Gol (36). Effettua 2 passaggi chiave a partita e ne riceve 8 (terzo). Ha effettuato 2 assist e 2 third pass vincenti, 1 gol procurato. È secondo per triangolazioni totali (49) e primo per triangolazioni chiuse (32). Quinto tra gli attaccanti per dribbling vincenti con 94 (il 66% dei tentati). Ha la % realizzativa più alta tra gli attaccanti con almeno 15 tiri da Occasione gol (44,4 %).

 

 

Audero: 70% di tiri parati, 29 interventi decisivi positivi e 0 negativi. Per lui anche 2 passaggi chiave a partita e 2 rigori parati.

Tomiyasu: 1,8 palloni recuperati a partita nella metà campo avversaria (2°) e 8 recuperi a partita. È 3° per duelli aerei vinti (122 totali) e 3° per duelli totali (dribbling, tackle, aerei, falli) vinti con 299. 2 reti fatte e 2.6 passaggi chiave a partita.

Ferrari: 5,2 passaggi chiave a partita (2° tra i difensori), 3 assist vincenti e 1 gol procurato. 8 recuperi palla per gara e 1,5 recuperi nella metà campo avversaria. Ha all’attivo anche 5 interventi decisivi positivi.

Milenkovic: 2,8 passaggi chiave a partita, 1 assist vincente, 1 third pass vincente e 3 gol. Primo per duelli aerei vinti (135) e settimo per tackle (102).

Di Lorenzo: 7 assist vincenti, 1 gol procurato, 2 third pass vincenti, 3 gol. 13 cut back (2° in A) e 30 triangolazioni fatte (2°).

Milinkovic Savic: 8 reti, 9 assist e 2 third pass vincenti, 1 gol procurato. Effettua 5 passaggi chiave a partita e ne riceve 7. Miglior cc per reti da fuori area (4), di testa (3) e da punizione dirette (3).

Brozovic: 7 passaggi chiave a partita, 6 assist e 1 third pass vincenti. 2 reti fatte e una media di 5 palloni recuperati a partita.

Zielinski: 3 passaggi chiave fatti a partita e 5 ricevuti, 11 assist vincenti (2° in A), 1 third pass vincente e 8 reti. Terzo tra i centrocampisti per dribbling vincenti (87). Dopo Milinkovic-Savic è il cc con più reti da fuori area(3).

Theo Hernandez: 5 assist vincenti, 2 gol procurati e 7 gol fatti. 40 triangolazioni fatte (1° in A) 10 cut back, 112 dribbling positivi (1°) e 2 interventi decisivi positivi. Riceve 2,3 passaggi chiave a partita.

Muriel: Ha realizzato 22 gol con appena 39 tiri nello specchio. Ha fornito 8 assist vincenti (terzo tra le punte) e 1 gol procurato.  Ha la terza % realizzativa più alta tra gli attaccanti con almeno 15 tiri da Occasione gol (43 %).

Insigne: 19 reti, 7 assist e 2 third pass vincenti e 1 gol procurato. Effettua 4,2 passaggi chiave a partita (il migliore tra gli attaccanti) e ne riceve 6. Primo per triangolazioni totali (58), è il migliore per triangolazioni fatte (34) e secondo per quelle chiuse (25). Con 7 reti da fuori è il migliore in Serie A in questo dato.

 

Qui puoi trovare la Top 11 del girone di andata della Serie A 2020-2021: https://www.sics.it/top-11-serie-a-2020-2021-andata/

 

 

La Matrice di Viscidi

Che cos’è e come nasce la Matrice di Viscidi?

Anzitutto ci poniamo questa domanda: il possesso palla è davvero un dato quasi inutile e fine a se stesso come molti stanno sostenendo ?

La risposta è NO! Purché venga utilizzato e interpretato in modo adeguato.

Da questi semplici presupposti nasce la rappresentazione detta “Matrice di Viscidi” che rapporta il possesso palla all’Indice di Pericolosità nella valutazione della prestazione di una squadra.

L’Indice di Pericolosità noto all’estero anche come “Offensive Index”, (nato qualche anno fa da un’idea di Maurizio Viscidi, coordinatore delle nazionali italiane giovanili, con la collaborazione di Antonio Gagliardi e implementato da SICS) misura la capacità dimostrata da ciascuna squadra di creare situazioni potenzialmente pericolose per l’avversario durante la partita e quantifica quindi la pericolosità offensiva di una squadra. Allo stesso modo l’Indice di Rischio Difensivo (IRD) noto come “Risk Index” misura il rischio potenziale a cui una squadra si espone durante una partita.

La Matrice di Viscidi consiste nel riportare su un piano cartesiano la differenza tra IPO e IRD sull’asse delle “y“ e il Possesso Palla su quello delle “x” e fornisce così una semplice e immediata rappresentazione della performance della squadra in una singola partita o nell’arco di una stagione intesa come integrazione dei fattori: dominio del gioco, pericolosità creata, rischio a cui si è esposta.

Qui potete vedere la presentazione della Matrice di Viscidi fatta dallo stesso coordinatore delle Nazionali Giovanili

Leggi l’articolo nella pagina di YouCoach:

https://www.youcoach.it/it/la-partita-perfetta-i-parametri-da-considerare-nella-valutazione-della-prestazione

Qui invece potete trovare un estratto della puntata di Sky Calcio Club, con la presentazione dell’Indice di Pericolosità

https://vimeo.com/543194445

Ecco invece un nostro studio sulla Serie A 2020-2021 dopo la sosta Nazionali di Novembre

https://www.sics.it/riparte-la-serie-a/

 

Distribution Agreement with Dynamigs

Distribution Agreement with Dynamigs.

Siglata una nuova partnership internazionale per la Cina tra SICS e Dynamigs.

Società di consulting e trading, Dynamigs è una realtà presente nel territorio asiatico da più di 5 anni, con sedi a Shangai, Hong Kong e Dubai e sarà il distributore dei prodotti SICS in tutto il territorio cinese.

Scopri di più sul nostro partner: https://www.dynamigs.com.cn/

Puoi vedere tutte le collaborazioni SICS qui: https://www.sics.it/il-blog-di-sics/

#agreement #partnership #distribution #newrelease

Distribution Agreement with St Prex

Distribution Agreement with St Prex.

Siglata una nuova partnership internazionale per l’Australia tra SICS e St Prex.

St Prex Consulting è un’organizzazione di consulenza che unisce le migliori pratiche commerciali con le metodologie sportive. La loro vasta esperienza commerciale nello sport e nelle grandi organizzazioni, fornisce le basi per un successo duraturo per i loro clienti. A seguito di questo accordo St Prex sarà il distributore esclusivo dei prodotti e dei servizi SICS in Australia.

SICS è entusiasta di entrare nel mercato australiano con un partner così prestigioso ed è sicura che questa collaborazione si rivelerà molto proficua per entrambe le parti.

Paul Nelson, CEO di St Prex ha così commentato l’accordo siglato:

“Siamo lieti di collaborare con SICS e portare in Australia uno i più avanzati software dedicati al calcio disponibili sul mercato. Consentire agli allenatori e ai club australiani l’opportunità di accedere a una soluzione digitale così impressionante utilizzata dalla Federcalcio italiana e da oltre il 70% dei club italiani, è un punto di svolta.

Allenatori e club stanno cercando di ottenere un vantaggio competitivo e tattico e i software SICS consentono loro non solo di acquisire e condividere analisi delle partite e dell’attività dei singoli giocatori, ma anche di evidenziare in modo semplice e chiaro aree specifiche su cui lavorare durante le sessioni di allenamento.

L’analisi dei dati è la stella nascente del calcio e gli allenatori che utilizzano questo pacchetto software SICS sono meglio preparati per aiutare i giocatori a migliorare le loro aree di prestazione chiave migliorando al contempo le loro conoscenze per prendere decisioni migliori in campo”.

Scopri di più sul nostro partner: https://www.stprexconsulting.com/

Puoi vedere tutte le collaborazioni SICS qui: https://www.sics.it/il-blog-di-sics/

#agreement #partnership #distribution #newrelease

Distribution Agreement with Fabio Mazzone

Distribution Agreement with Fabio Mazzone.

Siglata una nuova partnership tra SICS e Fabio Mazzone, che sarà distributore esclusivo dei prodotti SICS per Estonia, Lettonia e Lituania.

Allenatore di grande esperienza internazionale con collaborazioni in realtà professionistiche a Cipro, in Danimarca e in Lituania dove risiede in pianta stabile da alcuni anni.

Sulla base di questo accordo, siamo certi potrà fare apprezzare anche alle squadre e agli staff tecnici dell’area baltica i prodotti SICS per la Match Analysis e il controllo degli allenamenti diventati ormai un riferimento per il mercato italiano e internazionale.

Scopri di più sul nostro partner: https://www.linkedin.com/in/fabio-mazzone-419b6b96/

Puoi vedere tutte le collaborazioni SICS qui: https://www.sics.it/il-blog-di-sics/

#agreement #partnership #distribution #newrelease

Distribution Agreement with SPI

Distribution Agreement with SPI.

Siglata una nuova partnership internazionale per gli Stati Uniti e Canada tra SICS e SPI

Soccer Performance International è una società statunitense che da 25 anni si occupa di sviluppo di club, squadre, singoli allenatori e giocatori mettendo a disposizione dei suoi clienti gli strumenti e i servizi più avanzati sul mercato. SPI vanta tra l’altro prestigiose collaborazioni con le principali realtà del calcio femminile americano. A seguito di questo accordo SPI sarà il distributore esclusivo dei prodotti e dei servizi SICS in USA e Canada.

La collaborazione con SPI va oltre il semplice accordo commerciale e riguarderà anche i contenuti e la diffusione del know-how SICS all’estero. Grazie a questa partnership infatti è già pianificata la prima edizione del celebre corso “SICS Video Analista Tattico” riservata agli allenatori americani che si terrà a Giugno 2021.

SICS è entusiasta di entrare nel mercato americano con un partner così prestigioso ed è sicura che questa collaborazione si rivelerà molto proficua per entrambe le parti.

Andy Vera, presidente di SPI ha così commentato l’accordo siglato:

“È con grande entusiasmo che SPI accoglie questa nuova partnership con SICS. Già nel 2018 Michele Crestani mi ha fatto conoscere tutti i prodotti che SICS aveva sviluppato per allenatori e tecnici di alto livello, fin da allora ho compreso le potenzialità dei prodotti SICS e apprezzato la preparazione, motivazione e professionalità delle persone che vi lavorano.  La velocità con cui i dati analitici dei giocatori possono essere acquisiti e condivisi con qualsiasi membro dello staff tecnico è davvero sorprendente. L’acquisizione e l’utilizzo dei prodotti SICS è un passo naturale per qualsiasi coach di alto livello che voglia perseguire degli obiettivi di miglioramento. Non vediamo l’ora di introdurre rapidamente questi preziosi strumenti sul mercato statunitense. Benvenuto negli USA, SICS! ”

Scopri di più sul nostro partner: https://www.spisoccer.com/

Puoi vedere tutte le collaborazioni SICS qui: https://www.sics.it/il-blog-di-sics/

#agreement #partnership #distribution #newrelease

Distribution Agreement with Esporsa

Distribution agreement with Esporsa: siglata una nuova partnership internazionale tra SICS ed Esporsa

Esporsa è una società leader nell’intrattenimento sportivo che fornisce le ultime notizie sul calcio da tutto il mondo dando nel contempo la possibilità di acquistare prodotti di club, nazioni e marchi internazionali leader nel settore grazie alla sua piattaforma di e-commerce.

Offre infatti, tra le altre cose, un’opportunità di acquisto interattiva per gli appassionati di sport con più di 9500 prodotti disponibili tra più di 1100 team da oltre 120 paesi, facilitando la creazione di una comunità di appassionati su scala globale.

SICS non può che ritenersi soddisfatta di questa nuova partnership con una società così prestigiosa.
A seguito di questo nuovo accordo, Esporsa sarà distributore esclusivo dei prodotti e dei servizi SICS per Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Qatar, Oman, Arabia Saudita e Libano.

Scopri di più sul nostro partner: https://agency.esporsa.com/

Puoi vedere tutte le collaborazioni SICS qui: https://www.sics.it/il-blog-di-sics/

#agreement #partnership #distribution #newrelease

Scroll to top
en_USEnglish