Il Blog di Sics

Top 11 Andata Serie A 2021-2022

Si è chiuso ieri il girone di andata della Serie A 2021/2022 con l’ Inter che si è laureata Campione d’Inverno seguita a ruota da Milan, Napoli e Atalanta. Come di consueto è il momento della Top 11 Andata Serie A 2021-2022

La formazione è schierata con il 3-5-2, modulo usato dalla capolista.

 

Ecco i giocatori scelti, cosa ne pensate?

Ospina;

De Ligt, Koulibaly, Bastoni;

Cuadrado, Calhanoglu, Brozovic, Fabian Ruiz, Theo Hernandez;

Vlahovic, Immobile.

 

In panchina:

Handanovic;

Milenkovic, Bonucci, Skriniar;

Di Lorenzo, Barella, Locatelli, Zielinski, Dimarco;

Lautaro Martinez, Simeone

 

*sono stati considerati i giocatori con almeno 10 presenze

#MatchAnalysis #BigData #OpenData #Statistiche

 

Andiamo a vedere nel dettaglio, giocatore per giocatore, le principali voci che hanno contribuito a creare la Top 11 del girone di Andata della Serie A 2021-2022.

Titolari Top 11 Andata Serie A 2021-2022

Ospina: 77,4% di parate su tiri in porta subiti! 6 interventi decisivi positivi e 0 negativi. Effettua inoltre 2 passaggi chiave a partita

De Ligt: 2,5 passaggi chiave a partita e 7,6 palle recuperate. 1 gol all’attivo con 2 interventi decisivi positivi e 0 negativi. Viene saltato solo il 26,7 % delle volte in cui subisce un dribbling! Nella top 10 per duelli vinti (68,4%), ha vinto inoltre il 74% dei tackle effettuati. Recupera 7,7 palloni a partita.

Koulibaly: 5 passaggi chiave e 7 palle recuperate a partita. 2 gol e 2 assist vincenti. Viene superato in dribbling solo il 33,3% delle volte e ha compiuto 3 interventi decisivi positivi.

Bastoni: 4 passaggi chiave e 6 recuperi palla a gara. 2 assist vincenti per lui. Ha vinto il 68% dei duelli aerei, il 70 % dei tackle e ha all’attivo anche 2 interventi decisivi positivi. Recupera 6 palloni a partita.

Cuadrado: 5,5 passaggi chiave fatti e 3 ricevuti a partita. Per lui 4 reti segnate e 1 third pass vincente. Ha il 33,3% di cross riusciti e 33 % di traversoni. Ha vinto i 63% dei dribbling tentati e recupera in media 4 palloni a partita.

Calhanoglu: 6 gol, 7 assist vincenti e 1 gol procurato. Effettua 5 passaggi chiave a partita e ne riceve 3,4. Ha vinto il 54% dei tackle.

Brozovic: 1 assist e 3 third pass vincenti. 6,8 passaggi chiave a partita effettuati, 1,8 ricevuti. Ha vinto il 58,6% dei duelli aerei e il 57% dei tackle. Anche 1 intervento decisivo per lui. Ha vinto l’83% dei dribbling fatti. Ha recuperato 44 palloni nella metà campo avversaria.

Fabian Ruiz: 5 reti, 2 assist e 3 third pass vincenti. Effettua 7 passaggi chiave a partita e ne riceve 3. Ha all’attivo anche 1 intervento decisivo positivo e ha vinto ben il 70% dei tackle

Theo Hernandez: 3,3 passaggi chiave fatti e 2 ricevuti a partita. 5 assist vincenti, 1 third pass vincente e 2 reti segnatr. Ha il 36,4% di cross riusciti, 2 cut back totali e in media 4,7 recuperi palla a partitaa.

Vlahovic: 16 gol, 2 assist e 1 third pass vincenti + 2 gol procurati. Infallibile dal dischetto e con la più alta % realizzativa su occasione da gol (tra gli attaccanti con almeno 5 tiri su occasione da gol), ben 71,4%! Riceve 11 passaggi chiave a partita

Immobile: 13 gol, 2 assist vincenti e 2 gol procurati. Riceve 9 passaggi chiave a partita. Ha chiuso ben 16 triangolazioni, il numero più alto tra le prime punte.

 

Riserve

Handanovic: 77,4% di parate su tiri in porta subiti! 7 interventi decisivi positivi. Effettua inoltre 1,5 passaggi chiave a partita.

Milenkovic: 3,4 passaggi chiave e 8,7 recuperi a partita. Viene superato in dribbling solo il 25% delle volte. Ha vinto il 71% dei duelli totali, il 81,3% dei tackle e ben 81,6% di quelli aerei!

Bonucci: 7,1 passaggi chiave e 6,6 recuperi per match. 3 gol all’attivo e 1 third pass vincente. Viene saltato in dribbling il 37% delle volte vincendo il 65% dei tackle. Ha anche 1 intervento decisivo positivo.

Skriniar: 2,1 passaggi chiave per match, 5,8 palle recuperate. Per lui anche 2 gol all’attivo. 80 % di tackle vinti e 3 interventi decisivi positivi.

Di Lorenzo: 4,6 passaggi chiave fatti e 1,5 ricevuti a partita. Ha all’attivo anche 1 assist e 1 third pass vincenti e 1 rete fatta. Ha in tutto 3 cut back e in fase difensiva si segnala per 1 intervento decisivo positivo e 1,3 palle recuperate a partita nella metà campo offensiva.

Barella: 1 gol, 7 assist e 2 third pass vincenti e 2 gol procurati. Effettua 4,6 passaggi chiave a partita e ne riceve 3,8. Ha vinto il 54% dei tackle.

Locatelli: 2 gol, 2 assist e 1 third pass vincenti e una media di 6,6 passaggi chiave a partita e 1,4 ricevuti. Ha vinto il 58,8% dei duelli aerei, il 60% dei tackle e ha all’attivo anche 2 interventi decisivi positivi.

Zielinski: 5 reti e 5 assist vincenti. Effettua 3 passaggi chiave a partita e ne riceve 4! Tra i centrocampisti è quello che recupera palla ad un’altezza media più alta, 48,6 metri.

Dimarco: 2,1 passaggi chiave a partita fatti e 1,7 ricevuti. Ha segnato 2 reti, fornito 2 assist vincenti e procurato 1 gol. Ha il 34,8% di cross riusciti, 1 cut back in totale e ha vinto il 72% dei dribbling tentati.

Lautaro Martinez: 11 gol, 2 assist e 1 third pass vincenti. Anche 1 gol procurato all’attivo.

Simeone: 12 gol, 2 assist vincenti e 1 gol procurato. Ha la seconda più alta % realizzativa su occasione da gol (tra i giocatori con almeno 5 tiri su occasione da gol), ben 70%!

 

Qui puoi trovare la Top 11 della stagione 2020-2021: https://www.sics.it/top-11-serie-a-2020-2021/

Leave a Reply

Your email address will not be published.

2 × two =

Scroll to top
en_USEnglish