Il Blog di Sics

La Top 11 Sics 2019-2020

È finito ieri il campionato più lungo della storia della Serie A con la Juventus che si è laureata Campione d’Italia per la nona volta consecutiva seguita da Inter, Atalanta e Lazio

Scendono in B invece Spal, Brescia e, dopo una lotta avvincente anche il Lecce

Come ogni anno SICS vi propone la Top 11 dei migliori giocatori del campionato

La squadra più rappresentata è la Lazio, che dopo una grande stagione porta 3 giocatori nella nostra classifica

Siete d’accordo con la nostra selezione?

Ecco i giocatori scelti:

Handanovic;

Di Lorenzo, Smalling, Acerbi, Gosens;

Luis Alberto, Fabian Ruiz, Kulusevski;

Gomez, Immobile, Cristiano Ronaldo

In panchina:

Strakosha;

Hateboer, Djimsiti, De Vrij, Theo Hernandez;

Bentancur, Pjanic, Milinkovic-Savic;

Caputo, Lukaku, Dybala

 
Di seguito troverete, giocatore per giocatore, le statistiche che hanno contribuito a creare la nostra Top 11. 

Handanovic: vanta la miglior difesa del campionato. Ha il 72% di tiri parati, 22 interventi decisivi positivi e 2 negativi. 38 Passaggi chiave fatti (2 assist), secondo migliore dopo Consigli.

Di Lorenzo: 21 assist totali e 3 quelli vincenti. 10 cut back fatti (4° in A). Per lui anche 3 reti fatte e 3 assist vincenti. 3° in A per palloni recuperati nella metà campo avversaria, 44. 42 triangolazioni (27 fatte e 15 chiuse)

Smalling: ha vinto il 73.5% dei duelli (1° in A). Quarto per duelli aerei vinti, 77% e quarto per tackle vinti (92%). Viene saltato in dribbling il 47% delle volte. Ha realizzato anche 3 reti e 2 assist vincenti

Acerbi: 3 Passaggi chiave a partita, 2 assist vincenti e 2 cut back totali. Per lui anche 13 passaggi chiave in totale destinati nell’area avversaria. Al suo attivo anche 4 interventi decisivi e 0 negativi. Ha vinto il 70% dei duelli (terzo in A)

Gosens: 9 reti, 8 assist vincenti e 1 gol procurato. Ha effettuato in totale 9 cut back. Riceve inoltre 1.9 passaggi chiave a gara.

Luis Alberto: 7 passaggi chiave a partita (primo in A). 85 assist totali. 15 assist vincenti, 2 third pass vincenti e 2 gol procurati e 6 gol fatti. Esclusi gli attaccanti, è il giocatore che effettua più tiri in A, 83

Fabian Ruiz: 7 passaggi chiave a partita, è terzo per numero di triangolazioni, 55 ed è quello che ne chiude di più, 33. Per lui 3 gol, 6 assist e 1 third pass vincenti e 1 gol procurato. È quarto per palle recuperate nella metà campo avversaria, 60 totali.

Kulusevski: al suo primo anno di Serie A si presenta con 10 gol, 8 assist vincenti e 2 gol procurati. Riceve in media 5 passaggi chiave a partita e ne fa 3. È secondo per numero di triangolazioni, 57. È primo per dribbling vincenti, 97 in totale

Cristiano Ronaldo: vicecapocannoniere con 31 reti in 33 gare. Coinvolto in 50 triangolazioni (secondo dopo Insigne), per lui anche 6 assist vincenti, 1 gol procurato e 6 cut back

Immobile: capocannoniere della Serie A con 36 gol e record di Higuain eguagliato. Effettua 3.7 tiri a partita e 1.4 passaggi chiave e riceve 7.8 passaggi chiave per match (2.2 in area). Per lui anche 8 assist vincenti e 8 cut back totali

Gomez: 6 passaggi chiave a partita, 7 reti, 17 assist vincenti, 4 third pass vincenti e 1 gol procurato. Primo tra gli attaccanti per crossi riusciti, 27 totali. Secondo dopo Boga per dribbling vincenti, 108 in totale

 

Questi i numeri delle “riserve”

Strakosha: 75% di tiri parati, 32 interventi decisivi positivi e 0 negativi. 20 Passaggi chiave fatti (2 assist)

Hateboer: 39% di cross riusciti, 4 assist vincenti su 33 totali (1 a partita). Ha ricevuto 24 passaggi chiave in area avversaria, secondo in serie A (1° Faraoni). Ha al suo attivo anche 4 assist vincenti

Djimsiti: ha vinto il 68% dei duelli totali e il 73% di quelli aerei (sempre tra i migliori 10). Effettua in media 2.3 passaggi chiave a partita, ha al suo attivo anche 1 assist vincente e 2 reti. Per lui anche 6 interventi decisivi positivi e 1 negativo

De Vrij: secondo per palle recuperate, 277 totali e 30 nella metà campo avversaria. Tra i difensori con almeno 30 partite è quello che ha perso meno palloni, 41. Ha segnato anche 4 reti e fornito 3 assist vincenti

Theo Hernandez: 6 reti e 3 assist vincenti. 1° per cut back (20)e secondo per triangolazioni, ben 41 (31 fatte e 10 chiuse). 2° in A per dribbling positivi, 67 totali, il 76% di quelli tentati

Bentancur: 7 assist e 1 third pass vincenti, 1 gol procurato e una media di 4 passaggi chiave a partita. Prezioso in interdizione: 62 palloni recuperati nella metà campo avversaria (secondo), 206 duelli vinti

Pjanic: 7 passaggi chiave a partita, 3 reti fatte, 6 assist e 2 third pass vincenti, 3 gol procurati. 56 palloni recuperati nella metà campo avversaria

Milinkovic-Savic: 7 reti, 6 assist e 2 third pass vincenti, 1 gol procurato. Coinvolto in 36 triangolazioni, è primo per lanci del portiere ricevuti, 73. Dominante dal punto di vista fisico, primo per duelli vinti totali, 306, e per duelli aerei, 119. Primo per tiri di testa fatti, 14.

Caputo: Grande stagione la sua con 21 reti e 7 assist vincenti. Anche 1 gol procurato per lui. Coinvolto in 34 triangolazioni, 6 fatte e ben 28 chiuse. Riceve 8 passaggi chiave a partita

Lukaku: alla sua prima stagione in Italia chiude con 23 reti, 1 assist e 1 third pass vincenti e 1 gol procurato. Riceve 10 passaggi chiave a partita. Per lui anche 4 cut back e 2 traversoni. Effettua in media 2 passaggi chiave a partita.

Dybala: 11 reti e 7 assist vincenti + 4 gol procurati. Effettua 4 passaggi chiave a partita e ne riceve 7. Coinvolto in 39 triangolazioni, 19 fatte e 20 chiuse. Per lui anche 6 cut back. Ha anche recuperato 53 palloni, 33 nella metà campo avversaria.

#MatchAnalysis #BigData #OpenData #Statistiche #SerieA #Top11

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scroll to top
en_USEnglish
it_ITItalian en_USEnglish
0